Saxofono e Pianoforte

Pubblicato in : News

Saxofono e pianoforte sono un binomio in grado di regalare suggestive sonorità che creano un’atmosfera intima e delicata, ma allo steso tempo ricca di energia esplosiva.

L’incontro tra il saxofono di Riccardo Guazzini e il pianoforte di Antonio D’Ambramo propone un repertorio fatto di brani originali, ma anche di trascrizioni.

La spiccata versatilità del duo sax-piano, consente di spaziare con disinvoltura da interessanti trascrizioni del periodo barocco, con autori come Antonio Vivaldi e Johann Sebastian Bach, ai primi brani composti nella seconda metà dell’Ottocento poco dopo la nascita del saxofono, fino all’incedere musicale dinamico delle diverse sonorità del Novecento e degli stili musicali contemporanei.

Fanno parte di questo progetto le più importanti opere del repertorio per duo saxofono e pianoforte: da Paul Hinemith a Darius Milhaud, Jean Francaix, Astor Piazzolla, Phil Woods, Michael Nyman ed altri rilevanti autori.

Un repertorio coinvolgente e dalla spiccata originalità abbinato a una raffinata espressività esecutiva, che regala performance capaci di unire in forma spettacolare la musica più sofisticata.

ESEMPIO PROGRAMMA MUSICALE ok questo, ce n’è un altro da aggiungere

  • Phill Woods Sonata for sax and piano I Slowly – Faster; II Slowly; III Moderato; IV Freely – Fast As Possible
  • Darius Milhaud Scaramouche Vivo; Moderato; Brazileira
  • Michael Nyman Shaping The Curve
  • Roger Boutry Divertimento for sax e piano Allegro ma non troppo; Andante; Cadenza et presto
  •  Astor Piazzolla Six Tango Etudes n. 3; 5; 6

Ascolta il brano (https://www.youtube.com/watch?v=wtkNB9nORP8)